SCHEDA DI RILEVAZIONE EVENTO

Come da indicazioni della Regione e come da vostro atto d’impegno abbiamo creato una tabella di rilevazione per gli eventi con lo scopo di misurare i criteri oggettivi di rilevazione dell’evento. I criteri presi in considerazione sono i seguenti:

  • se l’evento è orientato verso un pubblico specifico;
  • quale numero di partecipanti rapportato alla capienza della location;
  • la tipologia di partecipanti (per genere, età e altre categorie);
  • contatti raggiunti dalle comunicazioni messe in atto dall’ente organizzativo (social analytics, lettori, locandine, volantini…);
  • se sono stati raggiunti nuovi sponsor (numero e ragione sociale).

La scheda di rilevazione dell’evento sarà compilata dallo staff del PIC se presente all’evento.

Lo strumento è comodamente scaricabile dalla tabella sottostante anche nel caso in cui lo staff non sia presente al singolo evento. In questo caso la scheda deve essere compilata entro le 48 ore successive allo svolgimento dell’evento e mandata alla mail: pic@comolecco.camcom.it

RICORDIAMO CHE L’ATTIVITA’ DI MONITORAGGIO E’ OBBLIGATORIA E CONDIZIONE NECESSARIA PER LA RENDICONTAZIONE E L’EROGAZIONE DEL SALDO FINALE.

TITOLO DEL FILETIPO DI FILESCARICA IL FILE
SCHEDA RILEVAZIONE EVENTOWORDSCARICA

IL QUESTIONARIO DI GRADIMENTO

Abbiamo costruito insieme ad alcuni di voi un questionario di misurazione delle azioni del PIC rivolto al pubblico e ai visitatori degli eventi per:

    • profilare il pubblico;
    • misurare il gradimento dell’evento;
    • verificare l’accessibilità dell’evento;
    • misurare il gradimento di location e accoglienza del luogo;
    • raccogliere suggerimenti e impressioni;
    • iscriversi alla newsletter del calendario unico.

Lo strumento può essere scaricato da questa sezione e somministrato al pubblico in modalità cartacea oppure può essere somministrato online indicando il QR code per accedere al questionario.

TITOLO DEL FILETIPO DI FILESCARICA IL FILE
MODELLO QUESTIONARIOPDFSCARICA
QR CODE PER QUESTIONARIO ONLINEPNGSCARICA

LA COMUNICAZIONE

Il PIC è di fatto un distretto culturale e agisce come unico sistema territoriale. In particolare il programma biennale prevede l’attuazione delle azioni territoriali e di quelle di rete per l’uso di strumenti operativi per tutti gli aderenti al protocollo d’intesa:

• la piattaforma digitale (gestionale), 

• la staff composta da animatori territoriali, volontari del servizio civile coordinati dal manager

• il bus-teatro

• il paco galleggiante

La comunicazione delle attività legate all’attuazione del piano è subordinata al rispetto di poche regole, ma che dovranno essere condivise e rispettate da tutti per poter rendere efficace e riconoscibile il distretto sia per “obblighi” derivanti dal bando regionale (cfr PUBBLICIZZAZIONE DEL SOSTEGNO DI REGIONE LOMBARDIA e LINEE GUIDA USO MARCHIO REGIONE LOMBARDIA), sia per poter rendere armonica ed efficace la strategia di promozione territoriale (cfr MANUALE DI COMUNICAZIONE DEL DISTRETTO e collegati al seguente link LINEE GUIDA MARCHIO LAGO DI COMO per utilizzare correttamente il marchio). Il mancato rispetto di queste semplici regole sarà oggetto di valutazione in fase di rendicontazione finale per il saldo dei contributi e l’uso degli strumenti di rete.

NOME DOCUMENTOFORMATO CLICCA PER SCARICARE
PUBBLICIZZAZIONE DEL SOSTEGNO DI REGIONE LOMBARDIAPDFSCARICA
LINEE GUIDA USO MARCHIO PIC REGIONE LOMBARDIAPDFSCARICA
MANUALE DI COMUNICAZIONE DEL DISTRETTOPDFSCARICA
LOGHI PIC DA INSERIRE (senza contributo CCIAA) – VERSIONE 1JPGSCARICA
LOGHI PIC DA INSERIRE (con contributo CCIAA) – VERSIONE 2JPGSCARICA

LA RENDICONTAZIONE AMMINISTRATIVA

Per i beneficiari dei contributi regionali sarà OBBLIGATORIO rispettare tutte le regole previste dal bando e che sono state sintetizzate dal file allegato (cfr. RENDICONTAZIONE SPESE PIC). Camera di Commercio, in qualità di capofila, così come disciplinato dal bando regionale, riceverà l’intero finanziamento regionale per poi liquidare i contributi ai beneficiari del programma biennale del PIC.

Il bando prevede che il PARTNER possa ottenere l’anticipazione del 50% del contributo concesso da parte del CAPOFILA a condizione che venga inviato l’ATTO D’IMPEGNO opportunamente compilato e sottoscritto dal legale rappresentante.

LA MANCATA PRESENTAZIONE DELL’ATTO D’IMPEGNO COMPORTA LA SOSPENSIONE DEL CONTRIBUTO

AZIONI IN PROGRAMMA NEL 2021 – La rendicontazione economico-finanziaria dovrà avvenire alla conclusione dell’azione oggetto del contributo. Per le azioni in programma nel 2021 è necessario che:

• Gli enti pubblici formalizzino con atto pubblico gli impegni di spesa entro il 31/12/2021

• I soggetti privati emettano fatture ai fornitori entro e non oltre il 31/12/2021

La liquidazione dei pagamenti, certificata secondo le modalità contenute nel MANUALE DI RENDICONTAZIONE DELLE SPESE qui scaricabile, potrà avvenire entro febbraio 2022.

AZIONI IN PROGRAMMA NEL 2022 – La rendicontazione economico finanziaria e la contestuale liquidazione dei pagamenti di ogni azione in programma nel 2022 dovrà avvenire entro e non oltre il 31/12/2022. Termine PERENTORIO a pena di perdita del contributo erogabile a saldo.

Camera di Commercio dedica un referente amministrativo per avere un rapporto costante con tutti i beneficiari dei contributi. Per questo è possibile contattare l’ufficio cultura e promozione scrivendo a

cultura.turismo@comolecco.camcom.it

ATTENZIONE

Su tutti i documenti contabili come descritti nel documento scaricabile RENDICONTAZIONE SPESE PIC, è OBBLIGATORIO inserire nell’oggetto il seguente codice di progetto:

CUP I19J21000240005

NOME DOCUMENTOFORMATO CLICCA PER SCARICARE
RENDICONTAZIONE SPESE PICPDFSCARICA
DICHIARAZIONE RITENUTA CONTRIBUTI AL 4%PDFSCARICA

GLI INDICATORI DI RISULTATO

Le singole azioni territoriali e quelle di sistema che compongono il programma biennale del PIC sono soggette ad attività di misurazione dei risultati durante il loro svolgimento e alla conclusione del programma. Per questo sono stati definiti in fase di scrittura del progetto alcuni criteri (cfr. INDICATORI E CRITERI PER LA PRESENTAZIONE  DEI PROGETTI TERRITORIALI DEL PIC-UN TESORI DI TERRITORIO).

Tali criteri saranno declinati in collaborazione con i patner beneficiari e gli aderenti al protocollo dìintesa in veri e proprio INDICATORI DI RISULTATI  che saranno aggiornati con periodicità. L’attività è strategica per il monitoraggio del progetto e la sua efficacia e sarà coordinata dal manager del PIC con il supporto degli animatori territoriali.

Il referente è dunque IL MANAGER DI DISTRETTO a cui poter scrivere su:  pic@comolecco.camcom.it

NOME DOCUMENTOFORMATO CLICCA PER SCARICARE
INDICATORI E CRITERI PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI TERRITORIALI DEL PICPDFSCARICA